Viale Scarampo 49 + Milano

  • prosp-ell1e-copia2.jpg
  • imm.2-copia.jpg
  • imm.1-copia.jpg
  • prospetto-sud-copia.jpg
  • prospetto-nord-copia.jpg

L’intervento riguarda il recupero di una volumetria esistente collocata nel sottotetto di un edificio sito in viale Scarampo 49. Il tessuto tipo-morfologico circostante è rappresentato da edifici residenziali risalenti alla fine degli anni sessanta, inizio anni settanta. Stilisticamente la composizione architettonica-urbanistica è molto regolare ed ordinata, formata da un linguaggio architettonico semplice, che si replica in uno schema elementare. Anche l’uso dei materiali, essendo l’epoca di costruzione degli edifici per lo più la stessa per gran parte dell’isolato, non presenta una grossa varietà, a tal punto che risulta difficile persino cogliere elementi architettonici significativi. Da questa analisi dei luoghi si è delineata la volontà progettuale di concepire un organismo edilizio di completamento, semplice ed omogeneo formato da elementi che si ripetono e si allineano alle parti di edificio sottostante. Il nuovo volume sarà rivestito in pannelli in lamiera color oro brass con tre tipologie di tramature in rilievo, che creeranno un piacevole gioco di luci ed ombre sulle parti verticali. Questo sistema costruttivo, contribuisce, a rendere il nuovo corpo un “oggetto” semplice, dalle linee pulite ed essenziali.

DATI DEL PROGETTO

CLIENTE:   Privato
TIPOLOGIA:   Residenziale
STATO:   in fase di realizzazione
LUOGO:   Milano
SLP:   300,00 Mq
N APP:   4

Progetti Correlati

  • Via_Degli_Umiliati_1.jpg
  • Via_Degli_Umiliati_3.jpg
  • Via_Degli_Umiliati_4.jpg
  • Via_Degli_Umiliati_5.jpg
  • Via_Degli_Umiliati_6.jpg
  • Via_Degli_Umiliati_7.jpg
  • Via_Degli_Umiliati_8.jpg
  • Via_Degli_Umiliati_9.jpg
  • Via_Degli_Umiliati_10.jpg
  • Via_Degli_Umiliati_11.jpg
  • vista1-copia2.jpg
  • vista2-copia2.jpg
  • vista4-copia2.jpg

Via degli Umiliati 19 + Milano

L’area oggetto dell’intervento edilizio si colloca nel Comune di Milano, in località Ponte Lambro, al n.19 di Via Degli Umiliati, sulla sponda destra del fiume Lambro, a sud dell’aeroporto Forlanini. Via degli Umiliati non si affaccia direttamente sulla sponda del fiume, ma ne è separata da Via Camaldoli e da una fascia di insediamenti abitativi disposta in direzione nord-sud. L’unico collegamento diretto con la viabilità più prossima al corso del fiume Lambro è costituita da Via Rilke. La zona descritta risulta, quindi, collocata in una sorta di enclave compreso tra Via degli Umiliati e il corso del fiume Lambro, contesto che, allo stato attuale, risulta oggettivamente degradato. In facciata l’edificio presenta una doppia scansione cromatica: al piano terra ed al piano sottotetto la pelle superficiale è composta da un rivestimento a doghe orizzontali in alluminio stampato legno(colore chiaro) mentre, ai quattro piani ad uso residenziale la finitura è l’intonaco tinteggiato color bianco panna su sottostante cappotto coibentante. I serramenti e le persiane scorrevoli, anch’essi in alluminio stampato color legno chiaro, ricalcando l’aspetto materico e cromatico delle doghe che rivestono parti delle facciate, risultano essere il motivo armonizzante di un edificio che vuole ridurre al minimo l’impatto dei colori e dei materiali nella costruzione. La pavimentazione esterna è realizzata in griglie di protezione carrabili per manti erbosi al fine di moltiplicare e dilatare il più possibile la presenza di verde al piano terra. DATI DEL PROGETTO CLIENTE:   Società Roma Levante srl TIPOLOGIA:   Residenziale STATO:   Realizzato LUOGO:   Milano SLP:   1116.12 Mq VOL:   3348.36 Mc SUP. FIL:   113.18 Mq  N APP:   27 N P. AUTO:   5